Da sinistra a destra e dall’alto in basso / From left to right and from the top to the bottom: Madonna in Moschino, Rihanna in Guo Pei Couture AI / FW 2010-2011 (con scarpe Christian Louboutin), Lady Gaga in Balenciaga (con gioielli Fred Leighton), Miley Cyrus in Alexander Wang AI / FW 2015-2016 (con gioielli Ana Khouri), Katy Perry in Moschino AI / FW 2015-2016, Kanye West in Roberto Cavalli e Kim Kardashian in Roberto Cavalli (con gioielli Lorraine Schwartz).

 

5 Responses to Met Gala 2015 – Red Carpet 3

  1. Annalisa says:

    Almeno lo stilista scelto da Rihanna era cinese. Kim Kardashian che imita Beyoncé non si può neanche prendere in considerazione.

  2. Matteo says:

    L’apoteosi del trash tra Miley Cyrus e Kim Kardashian. Copiando Cher e Beyoncé, Peter Dundas sceglie la testimonial peggiore per il suo debutto.

  3. Andrea says:

    Riescono a spiccare anche Rihanna e Lady Gaga in un mare di look tragici. Il MET Ball non è più rilevante come una volta. Le mie preferite Fan Bing Bing e Uma Thurman.

  4. Salvatore says:

    Svolta tragica per Katy e Madonna.

  5. fendissima says:

    Su Rihanna ho pensato la stessa cosa. Fortunatamente la prima testimonial di Peter Dundas per Roberto Cavalli sarà Ciara.