Gli stilisti di Alvarno prendono il posto lasciato da Mathilde Castello Branco lo scorso ottobre.

Alvarno designers replace Mathilde Castello Branco who left in October of last year.

Azzaro ha arruolato gli stilisti spagnoli Arnaud Maillard e Alvaro Castejón alla guida della maison francese, di proprietà di Reig Capital Group con sede ad Andorra. Il duo prende il posto di Mathilde Castello Branco che ha lasciato l’incarico dopo solo un anno nell’ottobre 2012. I nuovi direttori creativi presenteranno una pre-collezione di circa 25 pezzi il 5 luglio, presso la boutique Azzaro di Parigi.
A questo proposito, hanno dichiarato di voler rispettare nel loro lavoro il dna della griffe, giocando al tempo stesso con i suoi codici, attraverso look per le occasioni speciali, abiti da cocktail o da sera in tonalità accese, stampe dallo spirito Seventies, ricami a mano scintillanti, contrasti di texture e lavorazioni dégradé.
“Quello che vogliamo fare – ha dichiarato Alvaro Castejón – è interpretare lo stile della casa con una nuova energia, adatta ai nostri tempi. Non ci sono materiali scintillanti nella collezione, lo splendore sta nel ricamo”.
Maillard ha collaborato per 15 anni con Karl Lagerfeld mentre Castejón può vantare esperienze precedenti presso Alexander McQueen e Fendi. Insieme i due stilisti quarantenni hanno creato nel 2009 a Madrid la loro etichetta di womenswear Alvarno.
Cosa porterà questa nuova fase? Magari un ritorno alla couture in omaggio alle origini di Loris Azzaro?

ENGLISH VERSION

Azzaro has recruited Spanish designers Arnaud Maillard and Alvaro Castejón at the helm of the French fashion house owned by Andorra-based Reig Capital Group. The new creative directors will unveil a 25-piece pre-collection on July 5 at the Azzaro boutique in Paris. The duo succeeds Mathilde Castello Branco, who stepped down after just one year in the role in October 2012.
As for their designs, they plan to be respectful of the brand’s history playing at the same time with its codes through special-occasion looks, cocktail dresses and eveningwear which introduce vibrant colors, ’70s-inspired prints, shiny embroidery, contrasting texture and dégradé fabrics.
“What we’re trying to do is interpret the Azzaro style with a new energy that adapts to our times,” Alvaro Castejón said. “There are no shiny materials in the collection, the shine is in the embroidery.”
Maillard designed for 15 years with Karl Lagerfeld and Castejón previously held positions at Alexander McQueen and Fendi. Together they created their own Madrid-based womenswear brand, Alvarno, in 2009.
So what do we have to expect from this new chapter? Maybe, a couture comeback paying homage to Loris Azzaro’s roots?

 

Comments are closed.