Foto/photos: GoRunway.com

 

3 Responses to John Galliano autunno-inverno 2012-2013 / John Galliano fall-winter 2012-2013

  1. fendissima says:

    Netto miglioramento, forse per la prima volta del nuovo corso di Gaytten. Mi piace, quando c’è, la riformulazione dei codici di Galliano in chiave più vendibile.

  2. Matteo says:

    Gaytten dovrebbe lasciare Dior e dedicarsi solo a John Galliano dove forse migliora.

  3. Anonimo says:

    Concordo. Gaytten dovrebbe rimanere da John Galliano mentre per Dior servirebbe un direttore creativo all’altezza del compito. Occuparsi con successo di un brand di quella portata, p-à-p e hc, non è certo facile.