È ufficiale: Consuelo Castiglioni è la prossima stilista a collaborare con il retailer di fast fashion. Una collezione esclusiva ricca di stampe e colori.

It’s official: Consuelo Castiglioni is the next designer to collaborate with the fast fashion retailer. An exclusive collection full of print and colour.

La collezione di Marni per H&M, che sarà in vendita in circa 260 negozi H&M di tutto il mondo a partire dall’8 marzo 2012, si compone di una linea femminile dove trionferanno stampe e tonalità audaci, volumi e tagli decisi, color block o motivi ispirati all’Africa per le gonne ampie, gli abiti, i pantaloni alla caviglia, le maglie jacquard, le sete e il popeline di cotone croccante e una maschile basata su un mix di tessuti e colori per rivisitare i pezzi principali del guardaroba per lui in stile Marni. Le stampe faranno il loro ingresso con equilibrio, sulle fodere o come dettaglio a contrasto nelle camicie.
“Volevo realizzare un autentico guardaroba Marni – ha affermato Consuelo Castiglioni, fondatrice e direttore creativo Marni – presentando per H&M i nostri capi significativi nei tessuti e nelle stampe che ci contraddistinguono. Prediligo da sempre accostare stampe e colori a contrasto, abbinando motivi tribali contemporanei e grafiche Bauhaus con elementi funzionali più sportivi”.
“Tutti noi da H&M amiamo la collezione – ha dichiarato Margareta Van den Bosch, creative advisor di H&M – e crediamo che per i nostri clienti sarà lo stesso. Marni aggiunge un tocco di modernità a tutto ciò che fa, mixando stampe e accessori in modo giocoso ma chic. È fantastico vedere come Consuelo Castiglioni propone la sua visione con combinazioni di stampe, colori e silhouette sempre nuove caratterizzate da un’elevata artigianalità. La collezione arriverà nei negozi nel momento ideale e sarà uno dei nostri fiori all’occhiello di questa primavera”.
A completare i look, gioielli, scarpe, borse e foulard.

 

8 Responses to Marni per H&M / Marni for H&M

  1. Matteo says:

    Un esperimento tutto da scoprire. Uno stile non di massa tradotto per un colosso di fast fashion. Sembra parecchio interessante.

  2. fendissima says:

    Dopo la bellezza sfacciata arriva la seduzione intellettuale. Il tentativo di H&M di puntare a target di customer molto diversi è senza dubbio degno di nota. Da parte mia, sono molto curiosa.

  3. Nicola says:

    Ci sono già un paio di outfit maschili che vorrei per me.

  4. giulia says:

    Una scelta audace considerando che Marni non è un marchio molto conosciuto al grande pubblico. Il “rischio” più che mai concreto è che accada come per Versace, brand peraltro piuttosto noto: un grande successo tra i fashionisti e decisamente meno per la massa.

  5. Salvatore says:

    Non vedo l’ora di vedere la sfilata.

  6. Anonimo says:

    Speriamo che le code siano più corte questa volta.

  7. gt says:

    Sarà l’occasione per avvicinarmi a questo marchio.

  8. Matteo says:

    A questo proposito l’altra sera l’ho giusto detto ad un amico non modaiolo che mi fa: Marni chi? Armani? CVD!