Foto/photos: GoRunway.com

 

8 Responses to Uniqueness 1.01

  1. Carmen says:

    Progetto molto interessante.
    Ottimo debutto. Brava Alessandra!

  2. DUDù says:

    MAMMA MIA.
    Mah… un progetto che non capisco.
    Aveva la possibilità di creare qualcosa di proprio e si è ridotta a fare rivisitazioni di uniformi. Capisco che qui non c’è l’archivio Valentino che farebbe fare miracoli a chiunque ma proprio l’assenza di storia del nuovo marchio avrebbe potuto indurla a creare qualcosa di interessante e più caratterizzato. Peccato. Poi: un capo può venire a costare anche 1000 euro. Come sperano di poterlo vendere solo sul web? Come li provano questi capi? E poi mille euro chi è che li spende comprando on-line? Capisco i 200… 300 euro… ma oltre sarebbe pura follia.

  3. Salvatore says:

    Alessandra dovrebbe tornare alla couture.

  4. Carmen says:

    @ Salvatore
    La sua eleganza sarebbe perfetta per Dior.
    Ma è soltanto un’utopia.

  5. Anonimo says:

    Era stata considerata solo per Ferré.

  6. Anonimo says:

    Alessandra dovrebbe essere maggiormente valorizzata.

  7. fendissima says:

    Interessante il progetto, un po’ meno la collezione. Alessandra è sprecata per questo.

  8. gipsoteck says:

    trovo davvero una collezione difficile,poco adatta ad essere commercializzata solo sul web.
    comunque non mi convince,la trovo troppo cervellotica e po’ balenciaguesca