Da sinistra a destra e dall’alto in basso: Vivian Hsu in Lanvin resort 2011 (con scarpe Christian Louboutin), Selma Blair in Roland Mouret (con scarpe Salvatore Ferragamo), Natalie Dormer in Gucci, Constance Jablonski in Moschino, Bianca Brandolini D’Adda in Gucci, Andrea Riseborough in Gucci resort 2012.

 

10 Responses to Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2011 – Red Carpet 13

  1. FabrizioVH says:

    Selma Blair. Malgrado la scarpa.

  2. Anonimo says:

    Assolutamente d’accordo. Gli abiti di Roland Mouret che stanno facendo la loro comparsa sui red carpet sono uno più bello dell’altro. Lo conferma anche questo di Selma Blair.
    Ugualmente d’accordo sulla scarpa, che tra l’altro dev’essere anche di due numeri in più rispetto al suo piedo :-S

  3. Matteo says:

    Se le scarpe indossate da Selma sono troppo grandi, l’abito è troppo piccolo. Interessante inoltre come il Gucci su Abbie sia fantastico e quello su Bianca sia orrendo.

    • FabrizioVH says:

      No, non è troppo piccolo. È giusto; soprattutto perché avvolge meravigliosamente le sue – della Selma – altrettanto meravigliose curve di neo-mamma.

  4. fendissima says:

    Vivian Hsu è decisamente meglio in Dior e l’abito sarebbe stato più adatto al red carpet.

  5. Anonymous says:

    Francamente l’abito di Lanvin resort di Vivian Hsu – strano per Lanvin e per una attrice orientale – lo trovo un po’ volgare. Concordo sul fatto che fosse MOLTO meglio il Dior vintage indossato al photocall.

  6. Matteo says:

    Preferisco l’effetto più morbido e drappeggiato visto in passerella.

  7. Matteo says:

    Ovviamente riferito all’abito di Roland Mouret.

  8. Anonimo says:

    Selma in Mouret sembra una copia di Gwyneth in Prada.

  9. Nicola says:

    Mi piace molto l’abito di Andrea Riseborough.