I pezzi senza tempo, iconici, di questa collezione rivelano un valore assoluto che trascende i capricci della moda e i ricordi del passato. Ciascuno di essi è stato attentamente studiato, prodotto impeccabilmente e rinnovato fino al minimo dettaglio per offrire alla donna di oggi libertà di scelta e la possibilità di indossare e interpretare materiali, texture, colori e stampe esclusivi.
Gli abiti per l’autunno-inverno 2011-2012 celebrano l’unicità e la cultura della couture: intarsi, combinazioni e contrasti evocano momenti, idee e immagini dell’eredità di Valentino reinterpretati con stile da Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli. Il classico doppio cashmere è abbellito da borchie metalliche e inserti lavorati a maglia nei nuovi tailleur, con giacca cardigan e gonna a ruota lunga fino al ginocchio, abiti da giorno e cappotti.
Quadrati di pizzo e chiffon hanno effetti di chiaroscuro, fiori sono applicati a pizzo chantilly con straordinari motivi geometrici, pizzo e cashmere sono intessuti insieme per creare texture tridimensionali in esclusiva per la maison e piume tromp-l’oeil sono stampate su chiffon e cavallino. Abiti lunghi o al ginocchio, stretti in vita da cinture sottili, sono movimentati da sofisticati orli svasati e stampe poeticamente sfumate per un guardaroba sensualmente fluido e impalpabile, in tonalità che vanno dal beige al rosa cipria, dal colore rosato al verde acqua, dal rosso cupo al blu notte.
Il look è completato e accentuato da grandi clutch con borchie tridimensionali, scarpe con tacco alto nei toni neutri del beige con un sottile cinturino nero a ragnatela ed evanescenti stivali di pizzo.

Foto/photos: GoRunway.com

 

4 Responses to Valentino autunno-inverno 2011-2012 / Valentino fall-winter 2011-2012

  1. fendissima says:

    Sempre uguale. Ormai è svanito anche ogni tentativo di innovazione.

  2. Salvatore says:

    Non riesco a capire come due designer di accessori possano proporre ad ogni collezione delle scarpe e delle borse così terribili. Per il resto i soliti commenti di sempre anche perchè non ci sono novità di rilievo.

  3. free style says:

    trovo questa collezione stupenda!!! adoro questo nuovo stile!

  4. Anonymous says:

    Qualcuno gli puo’ dire che si sono altri colori oltre al rosa carne/cipria….che noia! e delle borse inesistenti, articolo importante per il fatturato della maison, ne vogliamo parlare!….(ci si lamentava della Facchinetti..)