Sulla passerella di Victoria’s Secret sfilano le creazioni di Giuseppe Zanotti.

Models wear Giuseppe Zanotti’s creations on Victoria’s Secret’s catwalk.

Prorompente, sexy, audace, irriverente ma anche romantica, angelica, divertente. Ha mille sfaccettature la donna presentata da Victoria’s Secret durante la sfilata a New York. Nel realizzare la splendida capsule collection per il tanto atteso evento, Giuseppe Zanotti ha pensato a ciascuna di esse. Forme stroboscopiche, altezze vertiginose e una carrellata di toni ci accompagnano così in un viaggio futurista alla ricerca della vera essenza della donna, la sua femminilità.
Lo show si trasforma in spettacolo teatrale. The Angels, bellissime e sinuose modelle, incedono sicure su stiletti mozzafiato e altissime zeppe compatte, avvolte in mise da sogno. È un connubio vincente di forme e colori quello tra abiti e calzature. Un accostamento di grande impatto, di cui senza dubbio il modello più sensazionale è l’altissimo stivale borchiato in camoscio nero, decorazioni swarovski multicolor e intagli in nappa acqua marina. Un pezzo unico e prezioso, un vero capolavoro dell’artigianalità made in Italy, tutto decorato a mano, declinato secondo la fantasia del famoso marchio di abbigliamento e lingerie.
Ospite d’onore la cantante americana Katy Perry, che non ha smentito la fama di grande fan dello stilista italiano. Per l’occasione, infatti, l’idolo pop ha scelto due creazioni firmate Giuseppe Zanotti Design. Vivaci i tronchetti open toe in camoscio fucsia con lacci a contrasto indossati durante la performance. Esplosivi i boot in vernice nera abbinati al mini abito giallo.
 

Comments are closed.