8 Responses to Balmain primavera-estate 2011 / Balmain spring-summer 2011

  1. giulia says:

    Considerando le sfilate viste finora a Parigi direi che anche anche una collezione come questa potrebbe essere rivalutata. Comunque, riedizione del punk a parte ormai vista e stravista, lo stile di Decarnin continua a non piacermi.

  2. Anonymous says:

    Se non fosse per i prezzi sembrerebbe Diesel.

  3. Anonymous says:

    Secondo me è meglio Diesel hihihihi…

  4. Anonymous says:

    Difficile pensare ad un total look ma comunque interessante e mi piace l'abbinamento con calzature tutto sommato "classiche". Credo che sara' una delle collezioni più copiate.

  5. Matteo says:

    Prevedibile. Una moda da party.A proposito di prezzi, non oso immaginare quanto potrebbero costare i pezzi sovrabbondantemente ricamati, i mini-jeans o il chiodo.

  6. freak bitch says:

    Bellissima. Avrei l'imbarazzo della scelta. La maison ormai è una delle poche a rappresentare il vero lusso contemporaneo.

  7. Salvatore says:

    Sempre le stesse cose. Noiosa e ripetitiva. Basta!!!

  8. Miki says:

    Niente di nuovo.