Romanticismo sempre: questo è il leitmotiv della collezione per la prossima stagione. Mondi diversi s’incontrano in un equilibrio che esalta il femminile: i tessuti tecnici si accostano a dettagli rubati a una sfera più intima, le stampe maculate sfumano in tinte pastello nei cotoni leggeri, piccoli volant e rouche interpretano i pagliaccetti in seta. La leggerezza diventa protagonista nei miniabiti, nelle gonne corte e nelle giacche rese quasi impalpabili dal nuovissimo nylon effetto carta.
Un percorso creativo dove inserti in pizzo impreziosiscono le maglie, ramages floreali sfumano in dissolvenza e sangallo-nylon leggerissimi testimoniano una costante attenzione al dettaglio. I volumi morbidi hanno un sofisticato accento anni ’60 per trench e camicie che vestono silhouette contemporanee.
La palette cromatica gioca con liquidi bleu e tonalità cangianti di militari e sabbia fino ai grigi madreperla rotti da lancé rosati e lapislazzuli, per un glam raffinato e femminile.
Completano la collezione una vasta proposta di accessori, borse e scarpe in tinte naturali.

 

Comments are closed.