L’edizione limitata del whisky che stato servito presso l’American Bar del Savoy Hotel di Londra.

The limited edition of the whisky which has been served at the American Bar of the Savoy Hotel in London.

Glenmorangie presenta una novità nella sua linea Private Edition. Finealta significa “elegante” in gaelico ed è la ricetta per il whisky dal 1903 della maison.
Bill Lumsden ha confermato, infatti, che Glenmorangie ha scrupolosamente seguito la ricetta, l’età di maturazione in botti descritte, al fine di ricreare un gusto autentico più che centenario di questo whisky che, secondo gli archivi, è stato servito presso l’American Bar del Savoy Hotel di Londra, un luogo intriso di Belle Epoque e Art Nouveau.
Questo, quindi, è lo stile anche della bottiglia Finealta che andrà a decorare le tavole dell’Hotel Savoy nella sua grande riapertura anticipata del 10 ottobre 2010.
Il volume alcolico del whisky caricato dalla torba è del 46% e il Glenmorangie andrà a comparire questo mese nei duty free europei al prezzo di circa € 66 a bottiglia. Speriamo che questo nuovo arrivo possa ridare colore alla distilleria a Tain che appartiene a LVMH.
Nel luglio 2008, Glenmorangie ha annunciato la sua decisione di concentrarsi su prodotti di fascia alta.
 

Comments are closed.