Il colosso Gap e Valentino presentano una capsule collection per celebrare l’arrivo del brand americano in Italia.

Gap and Valentino present a capsule collection to celebrate the arrival of the American brand in Italy.

Gap, il gruppo americano di abbigliamento casual da 10,8 miliardi di euro e Valentino, la maison di Permira annunciano i loro piani per una collezione donna disegnata dai direttori creativi della griffe, Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, nella quale i capi iconici di Gap saranno rivisitati in chiave haute couture. Il lancio avrà luogo a fine novembre nel nuovo flagship store Gap di 2300 metri quadrati che aprirà in corso Vittorio Emanuele a Milano. La collezione sarà disponibile anche da Colette a Parigi, da Dover Street Market e nel monomarca Gap a Londra.
“In occasione dell’apertura dei primi negozi Gap a Milano e Roma – ha commentato Stephen Sunnucks, presidente di Gap Inc. Europa e alleanze strategiche – siamo felici di ricevere il benvenuto della maison Valentino che ha avuto un ruolo unico nella storia della moda italiana e di lavorare con Maria Grazia e Pier Paolo e il loro approccio fresco e moderno allo stile femminile”.
“Ci fa molto piacere – hanno aggiunto Maria Grazia Chiuri e Paolo Piccioli – che Gap abbia pensato a noi come partner per questo progetto importante, che mette insieme l’iconico mondo di riferimento di Valentino e la moda essenziale di Gap. In questo modo Valentino e Gap sintetizzano con cinque item in vera co-branding la tendenza attuale che combina lusso e basic”.
Dal 1969, anno di apertura del primo punto vendita a San Francisco, a oggi, i negozi del brand statunitense nel mondo sono saliti a circa 3100, oltre 170 di questi si trovano in Europa.

 

2 Responses to Gap e Valentino / Gap and Valentino

  1. Anonymous says:

    Valentino Garavani non avrebbe mai aderito a qualcosa del genere.

  2. fendissima says:

    Il fashion system è cambiato molto da allora.