Dopo Forte dei Marmi il brand milanese continua la sua espansione in Italia con un’apertura a Bologna.

After Forte dei Marmi, the brand from Milano continues its expansion in Italy by opening a new store in Bologna.

Miu Miu rafforza la sua presenza sul mercato italiano inaugurando a Bologna uno spazio inserito all’interno dello storico Palazzo Vassè Petramellara. Affacciato con due vetrine su Galleria Cavour, si estende su due livelli per una superficie totale di circa 580 metri quadrati e ospita le collezioni di abbigliamento, borse, calzature e accessori.
Il progetto, curato come sempre dall’architetto italiano Roberto Baciocchi, svela un originale percorso estetico di grande impatto, dove i classici elementi decorativi del marchio si mescolano armoniosamente agli affreschi del palazzo.
Il concept di Miu Miu in damasco color oro si tinge per la prima volta di antico: verde salvia e rosso. Il broccato, il cristallo e lo specchio sono di volta in volta declinati secondo il carattere di ciascun ambiente.
Tappeti in lana e seta che riprendono i colori dei saloni sono appoggiati sui pavimenti ottocenteschi in seminato di marmo mentre l’illuminazione segue le linee dei decori dei soffitti creando un’atmosfera ricca di fascino e femminilità.
Dopo Forte dei Marmi e Bologna, l’espansione retail per il marchio da 260 milioni di euro non si arresta: entro la fine dell’anno, infatti, per il brand del Gruppo Prada sono in programma le aperture di 13 nuovi flagship store, di cui 4 in Italia: tra queste, Porto Cervo, Hong Kong e Londra.

 

Comments are closed.