Dopo il lancio dei modelli co-firmati con Paul&Joe, il marchio brasiliano ha aperto il suo primo concept-store europeo.

After the launch of the models co-branded with Paul&Joe, the Brazilian brand opened its first European concept store.

Havaianas lancia a Barcellona il suo primo concept-store in proprio. Situato a Plaza de Cataluña, nel centro commerciale Triangle, lo spazio ospita l’offerta dell’etichetta al gran completo: le famose “tong” insieme allo spazio per la personalizzazione, che hanno fatto conoscere e diventare rinomato il marchio nel mondo, come pure la collezione di borse lanciata nel 2009 e i suoi primissimi modelli di scarpe da basket, di ballerine e di espadrillas. Il comune denominatore che unisce tutte le collezioni è il caucciù, vero e proprio filo conduttore della gamma di prodotti.
“Dopo più di 40 anni di presenza sul mercato della tong – spiega Hervé Pinot, direttore generale Havaianas Francia – Havaianas ha l’ambizione di diventare un brand lifestyle più globale. Non abbiamo in progetto di aprire un numero elevato di punti vendita di questo tipo. Questo concept-store lo testeremo in primis su un periodo di un anno, prima di pensare a proporlo sotto forma di franchising”.
Se già esistono delle boutique dell’azienda in Francia, a Saint Tropez e a Marsiglia, aperte con dei partner, quella di Barcellona è la primissima in proprio in Europa.
E, malgrado le proposte per il settore moda mare siano sempre preponderanti, Havaianas punta soprattutto a svilupparsi su un versante più “urbano”.
Pur senza rendere noto il proprio giro d’affari, Havaianas ha fatto registrare dei buoni risultati.
“Siamo su una crescita importante – rivela ancora Hervé Pinot – il nostro obiettivo: moltiplicare per cinque il fatturato del brand in Europa da qui a cinque anni”.

 

Comments are closed.