Spettacolare furto al negozio di Pucci sulla Fifth Avenue. I ladri hanno distrutto la porta a vetri e rubato 100.000 dollari in merce.

Spectacular robbery at the Pucci store on Fifth Avenue. Thieves destroyed the store’s glass door and robbed $100,000 in goods.

Il negozio di Pucci sulla Fifth Avenue è stato oggetto, mercoledì scorso, di una spettacolare rapina. I ladri, almeno tre e tutti vestiti di nero come ninja, hanno compiuto un vero e proprio blitz. Gli autori della spaccata, infatti, alle 3:48 del mattino hanno rotto la porta a vetri di accesso e, una volta dentro, hanno rubato una grande quantità di oggetti griffati che si trovavano esposti nella parte anteriore della boutique, gettandoli dentro una grande borsa di plastica. Dopo soli due minuti sono fuggiti con un bottino il cui valore si aggira sui 100.000 dollari, composto da abiti, t-shirt, borse, occhiali da sole, scarpe, sciarpe e foulard. Tutto l’accaduto è stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso della sicurezza, ma i ladri sono riusciti a scappare prima dell’arrivo della polizia.
Al negozio di Pucci adesso si accede attraverso una porta di legno provvisoria, bussando alla quale un’enorme guardia apre un lucchetto per lasciare entrare i clienti. Una volta dentro, però, regna un’atmosfera di calma assoluta. Come se nulla fosse accaduto. Gli scaffali e gli attaccapanni, nonostante il furto subito, sembrano pure piuttosto ben riforniti, con gli immancabili abiti stampati, segno di riconoscimento del marchio, e anche un seducente abito da cocktail nero con ruches. La maison, contattata sull’avvenuto, al momento non ha ancora rilasciato dichiarazioni.

 

Comments are closed.