La collezione di borse sarà presentata a settembre durante Milano Moda Donna.

The handbag collection will be presented in September during Milan Fashion Week.

Per la prima volta Bulgari si allea con uno stilista per un’esclusiva capsule collection di borse: la preziosità dei materiali e della lavorazione dei maestri artigiani della storica casa di gioielleria romana insieme all’estro creativo del talentuoso designer inglese si materializzeranno in una speciale linea che verrà presentata a settembre, durante la settimana della moda di Milano.
Le creazioni di Williamson, noto per i colori e i giochi di stampe dalle tinte accese, spesso di ispirazione orientale, verranno distribuite a partire dalla primavera-estate 2011.
“Abbiamo scelto di collaborare con Matthew Williamson – ha commentato Francesco Trapani, a.d. del Gruppo Bulgari – per le straordinarie suggestioni cromatiche e il particolare senso del design che caratterizzano le sue creazioni e sono al contempo espressione dello stile e della tradizione del nostro marchio”.
Per realizzare queste borse è stato, peraltro, già creato un team con base operativa a Firenze, dove vengono lavorati tutti i prodotti di pelletteria del marchio, pronto ad avviare la sperimentazione dei prototipi ed in seguito la produzione, che opererà sotto la supervisione di Williamson. Tutti gli altri dettagli restano top secret. Non c’è dubbio, però, che sarà una collezione vivace, giovanile e colorata, in linea con la stagione e con lo stile di Matthew Williamson e che combinerà lusso e freschezza, ideale per allargare il target di riferimento di Bulgari.
Dopo il debutto alla London Fashion Week del 1997, Matthew Williamson, già direttore creativo di Emilio Pucci dal 2005, ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il “Red Carpet Designer of the Year” in occasione dei British Fashion Awards 2008.
Bulgari, brand di gioielleria, orologeria, accessori e profumi, simbolo di esclusività e di bellezza, con 279 negozi di cui 172 di proprietà, è uno dei protagonisti mondiali del mercato del lusso. Nel 2008 il giro d’affari è stato di 1075,4 milioni di euro. Detenuto per il 52% dalla famiglia Bulgari, il resto del capitale è quotato alla Borsa di Milano.

 

4 Responses to Matthew Williamson per Bulgari / Matthew Williamson for Bulgari

  1. fendissima says:

    Non vedo l'ora. Ho come la sensazione che ne vorrò sicuramente una.

  2. giulia says:

    Sesto senso?!

  3. fendissima says:

    Diciamo così.

  4. Matteo says:

    Sono curioso anch'io.