Il 28enne stilista nativo di Sunderland è il probabile nuovo direttore creativo di Alexander McQueen dopo il suicidio del fondatore della maison.

The 28-year-old Sunderland-born designer is likely to become the new creative director of Alexander McQueen’s house, after the suicide of the founder.

Sembra che sia il ventottenne Gareth Pugh lo stilista scelto da Ppr per essere il nuovo direttore creativo del marchio Alexander McQueen, di cui il gruppo francese detiene il 51% delle azioni.
Dopo il suicidio di McQueen all’età di 40 anni, François-Henri Pinault, presidente di Ppr, si è impegnato a sostenerne il “genio”.
D’altra parte, Kylie Minogue e Lady Gaga sono ammiratrici del designer, che con McQueen condivide la passione per la teatralità.
Infine, Pugh può contare sull’influente appoggio di Anna Wintour.

 

2 Responses to Gareth Pugh in pole position per subentrare ad Alexander McQueen / Gareth Pugh is front runner to take over Alexander McQueen’s fashion label

  1. Anonymous says:

    Il suo nome era uscito anche poco tempo fa'come sostituto di Van Assche da Dior Homme e credo che anche questa volta non seguirà nessun fatto concreto.

  2. Sarti says:

    Oddio speriamo di no.Ho visto pochi stilisti noiosi come Pugh.