Manifattura Riese Spa, già proprietaria del marchio Navigare, lancia un nuovo brand: ESEMPLARE. La collezione autunno-inverno 2010-2011 è stata recentemente presentata a Firenze per Pitti Uomo.

Manifattura Riese Spa, owner of Navigare, launches a new brand: ESEMPLARE. The fall-winter 2010-2011 collection has been recently presented at Pitti Uomo in Florence.

Manifattura Riese Spa, già proprietaria del marchio Navigare, a partire dalla stagione autunno-inverno 2010-2011, inizia una nuova avventura imprenditoriale attraverso la presentazione di un nuovo brand: ESEMPLARE. Alla base di questo progetto la professionalità e le competenze maturate da un’azienda presente sul mercato fin dal 1961. La collezione autunno-inverno 2010-2011 è stata presentata durante Pitti Uomo, White e Bread & Butter, riscuotendo un immediato successo e riscontro da parte del mercato. Esemplare nasce dal desiderio di percorrere una strada nuova nel campo dell’abbigliamento, dedicata a chi di strade ne percorre ogni giorno, con la mente o sulle proprie gambe, purché in piena libertà. Esattamente come facevano, nei primi del secolo, gli hobos, coloro che vivevano on the road per scelta o perché di scelte non ne avevano. Nell’era della Grande Depressione saltavano da un treno all’altro e giravano l’America vivendo giorno per giorno. Questo è lo spirito ispiratore del progetto: dare importanza alle cose che possediamo o agli abiti che indossiamo solo nella misura in cui ci aiutano ad essere pienamente noi stessi.
Cura dei dettagli e attenzione ai particolari si fondono per dar vita a due linee.
Urban Classic: una linea pulita, eppure sofisticata, a cominciare proprio dall’utilizzo dei materiali, frutto di uno studio mirato a fondere funzionalità e carattere. Uno stile indossabile e facile da abbinare, fatto per chi non ama perdere tempo davanti allo specchio perché nella vita ha tanto da fare e da scoprire. Eppure dietro questo disinvolto senso di libertà si cela un lavoro lungo, attento e minuzioso fatto di ricerca appassionata e cura del dettaglio volto a dare vita a una linea essenziale, ma mai spoglia o casuale. Quella del minimalismo è infatti una scelta mirata, un gioco di “equilibri” dove l’abilità sta nell’eliminare il superfluo allo scopo di valorizzare al massimo gli aspetti davvero fondamentali e di dare al capo maggiore fascino e personalità. “Less is more”, come diceva Mies van der Rohe.
Heritage: un elogio alla tradizione e al passato, insieme ad una ricerca approfondita nel settore delle tecniche di costruzione e dei materiali e ad un tocco inedito e personalissimo. Il progetto “Heritage” di Esemplare nasce dalla volontà di dedicare un tributo a ciò, che in fatto di abbigliamento, ha lasciato un’impronta nella storia. Questi indumenti, un tempo utilizzati con una funzione pratica ben precisa (tra essi anche giacche e cappotti militari), hanno superato il tempo e lo spazio diventando capi iconici. Essi sono stati riportati a nuova vita rimanendo fedeli alle suggestioni che ciascuno di essi porta con sé, ma traducendo certi dettagli in chiave contemporanea. Perciò, da un lato, semplici oggetti di culto si trasformano in abiti da indossare tutti i giorni, dall’altro questi stessi capi ci permettono di appropriarci quotidianamente del bagaglio storico ed emotivo ad essi legato. Per far ciò si è agito sulla personalità dei capi senza snaturarla, ad esempio attualizzando certi richiami vintage per mezzo di tessuti ultratecnici o lavorazioni particolari e adattandoli alle esigenze odierne. Nascono in questo modo i 3 capi Heritage per la stagione autunno-inverno 2010-2011.
N° 43 field jacket: realizzato utilizzando come riferimento l’originale Field Jacket, impiegata tra il 1943 e il 1965 dall’Esercito degli Stati Uniti e divenuto un simbolo della Seconda Guerra Mondiale. L’M-43 viene sostituito nel 1951 dal modello M-51. Nel 1965 viene realizzato l’ultimo modello della giacca, ancora in uso. Il modello M-65 differisce dall’M-43 soprattutto per l’utilizzo del nylon insieme al cotone.
N° 11 Navy Pea Coat: realizzato utilizzando come riferimento l’originale Navy Pea Coat, nata nel 1811 come uniforme per la Marina Britannica e Olandese. Il termine “pea” viene dall’olandese “pij”, un panno comunemente usato nella fabbricazione dei cappotti. I tre o sei bottoni, in legno oppure ottone, raffigurano le insegne navali. A partire dal 1900 la Navy Pea Coat è diventata la divisa ufficiale della Marina degli Stati Uniti.
N° 39 US Army Overcoat: realizzato utilizzando come riferimento l’originale Us Army Overcoat in dotazione all’esercito degli Stati Uniti dal 1939. In panno pesante, garantiva a ciascun soldato una protezione sufficiente dal freddo delle campagne invernali della Prima e Seconda Guerra Mondiale. Di colore grigio-verde oliva, è caratterizzato da bottoni d’ottone, simili a un disegno in uso dal 1927.

 

2 Responses to Nasce il nuovo brand Esemplare / The new brand Esemplare is born

  1. fendissima says:

    Progetto molto interessante.

  2. Matteo says:

    Il prossimo inverno mai senza una giacca militare.