3 Responses to Chloé primavera-estate 2010

  1. Anonymous says:

    La maggioranza dei capi sono da seconda linea; è sconcertante che la tanto acclamata Hannah MacGibbon sia riuscita a creare dopo mesi una piatta e inutile collezione.Personalmente rimpiango Melim.

  2. fendissima says:

    Mediocre. Anch'io rimpiango Paulo.

  3. Dudù says:

    Come dicono su Style.com: una collezione Chloé in chiave minore!