3 Responses to Yves Saint Laurent primavera-estate 2010

  1. fendissima says:

    Che orrore.

  2. ale says:

    Faccio fatica a scriverlo…In genere apprezzo Pilati…ma qui spendere una parola buona mi risulta difficile…

  3. Dudù says:

    A me piace… è una collezione libera… sembra essere stata realizzata a mano sciolta… bella! I volumi rigidi si trasformano in curve, diventano molli… beh… io la trovo molto interessante