La fast fashion company dopo la collaborazione con Matthew Williamson, l’ultima in ordine di tempo, si allea con Jimmy Choo per una capsule collection low cost di accessori per donna e uomo.

Nuova partnership nel segno del glamour per H&M: il famoso marchio inglese Jimmy Choo fa il suo ingresso nella catena di grandi magazzini H&M. Il colosso dell’abbigliamento a prezzi contenuti si allea con Jimmy Choo per una collezione di scarpe, borse e complementi del look per uomo e donna. Per l’occasione l’accessory brand creerà anche una linea di apparel femminile. Il debutto delle nuove proposte Jimmy Choo per H&M è atteso per il 14 novembre in 200 store selezionati del gruppo svedese.
Tamara Mellon, l’editor di moda dell’edizione inglese di Vogue che nel 1996 ha dato vita all’etichetta, si è detta molto contenta di poter presentare una collezione accessibile e sofisticata che comprende anche alcuni pezzi per l’uomo.
“Siamo onorati di collaborare con H&M – ha dichiarato Tamara Mellon, fondatore e presidente di Jimmy Choo – e creare una splendida linea per donne decise ed esperte di stile e per uomini attenti alla qualità e ai dettagli”.
“Adoriamo le calzature e le borse di Jimmy Choo. Sono pezzi pieni di glamour e sexy, capaci di donare stile al più semplice dei look. Questa collaborazione è molto eccitante – ha aggiunto Margareta van den Bosch, creative advisor di H&M – perché si tratta della nostra prima collezione di scarpe. È una vera gioia poter offrire ai nostri clienti accessori creati da uno dei marchi più noti e stimati del settore”.
Non è la prima volta che Tamara Mellon realizza delle limited edition: solo quest’anno sono stati realizzati degli stivali in gomma per Hunter e una mini linea di accessori per la Elton John Foundation ma si era sempre trattato di operazioni destinate al mercato americano.
 

Comments are closed.