Accanto alla Germania dove sono previsti due opening a Francoforte e a Lipsia, anche in Russia continua l’espansione retail di Stefanel in partnership con Staff Service a partire dall’autunno-inverno 2009-2010.

Stefanel accelera il proprio piano di espansione in Russia e, a partire dalla prossima stagione autunno inverno 2009 – 2010, avvierà un programma di aperture al fianco di un nuovo partner qualificato: Staff Service. Sarà un percorso graduale che ha l’obiettivo di consolidare e incrementare la presenza del marchio sul territorio attraverso 3 nuovi opening a stagione. Sono, infatti, già programmate per i prossimi mesi le inaugurazioni di un nuovo store a Samara e l’avvio di 2 corner in multimarca di lusso in Kazakistan. Il brand dell’omonimo gruppo veneto è sbarcato nell’ex Unione Sovietica nel 2006 all’interno degli storici magazzini Gum di Mosca e, attualmente, conta 4 monomarca e 3 corner in department store di lusso distribuiti nelle principali città.
L’azienda ha da poco tenuto a battesimo la prima linea di bijoux disegnata da Vicky Sarge che va ad ampliare la gamma di accessori finora composta principalmente da borse e scarpe e ha recentemente inaugurato un nuovo punto vendita a gestione diretta a Colonia per rafforzare la presenza sul mercato tedesco. Il negozio si trova nella centrale Mittelstrasse, 20/22, una delle più prestigiose vie dello shopping della città e si sviluppa su una superficie di 250 metri quadrati.
Staff Service, con sede a Rimini e due showroom a Milano, vanta un’esperienza ultradecennale nella distribuzione di brand italiani sul territorio russo. In portafoglio elenca marchi come Parasuco Cult, Harmont & Blaine, Mazzi, Gianmarco Messori, mentre le new entry oltre a Stefanel sono Clubby Chic e Vittorio Forti.

 

Comments are closed.