Una collezione di orologi che esaltano la straordinaria lucentezza del cristallo, ricco di tagli e sfaccettature tra i quali spicca “Baguette”.

La maison del cristallo, fondata alla fine dell’Ottocento da Daniel Swarovski, affianca ai gioielli una linea di orologi, grande novità di quest’anno, ideata da Nathalie Colin, direttore creativo della griffe. I pezzi, in tutto 45 modelli, sono disegnati per esaltare al massimo la straordinaria lucentezza del cristallo, ricco di tagli e sfaccettature. Acciaio, pelle e caucciù, valorizzati da cristalli di ogni forma e dimensione animano questa collezione che ha come motivi universali in tutti i modelli il logo con il cigno Swarovski e il monogramma Swanflower. Tra di essi catturerà sicuramente l’attenzione delle clienti l’orologio “Baguette”. Il bracciale-gioiello è composto da 16 cristalli sfaccettati a taglio baguette identici ciascuno dei quali è stato inserito all’interno di incastonature in acciaio lucido mentre il bracciale in acciaio conferisce flessibilità. La chiusura è caratterizzata da un meccanismo a rilascio laterale. Il movimento svizzero, presente in tutti i prodotti, è una garanzia di una qualità duratura e di precisione nella misurazione dell’ora. I cristalli baguette sono disponibili in diverse colorazioni, Crystal, Jet Hematite o Amethyst e sono sempre accompagnati da un quadrante coordinato. La versione con bracciale in acciaio dorato crea un effetto decisamente originale, rendendo l’orologio “Baguette” molto simile a un lingotto d’oro.
“Era ormai arrivato il momento di presentare la nostra collezione di orologi. L’ingresso del cristallo Swarovski nel mondo dell’orologeria – ha sottolineato Robert Buchbauer, membro del comitato direttivo e della famiglia Swarovski – segna il culmine di oltre tre anni di ricerca. Ed è anche un vero passo avanti per la nostra azienda. La collezione è studiata per una donna eclettica e cosmopolita: ideale per il giorno, per la sera, per ogni momento vissuto da una donna indipendente e moderna e che ama la moda”.

 

4 Responses to Swarovski debutta nell’orologeria

  1. Dudù says:

    Mamma mia… la signora Swarovski prima o poi riuscirà ad impadronirsi del mondo intero… e pensare che ha montato un impero solo utilizzando del vetro misto a piombo e tagliandolo a forma di diamante. Praticamente vende barzellette… eppure, noi, come allodole impazzite, non sappiamo trattenerci di fronte a qualcosa che brilla… quanto siamo chip!

  2. Dudù says:

    Comunque grazie per avermi inserito nei tuoi link preferiti… ricambio il favore con immenso piacare…

  3. Edward Phelan says:

    È un piacere :)

  4. corvo viola says:

    non sentivamo la mancanza…