Tutto il mondo Bottega Veneta in un allestimento dallo stile riservato e rigoroso presso il noto department store newyorkese Bergdorf Goodman fino al 14 maggio. Per l’occasione sarà in vendita la Bergdorf Goodman Fenice, la borsa in limited edition disegnata appositamente da Tomas Maier.

Dal 14 aprile andrà in scena per un mese presso il luxury store Bergdorf Goodman sulla Fifth Avenue “The World of Bottega Veneta”, un’installazione con la quale il marchio di PPR (Pinault-Printemps-Redoute) che è la quintessenza del lusso contemporaneo presenta l’intera gamma merceologica distribuita nei diversi piani dell’edificio. È la prima volta che la collezione completa viene esposta in uno spazio diverso dal monomarca. Il department store accoglierà così le borse, le calzature, la pelletteria, il ready-to-wear femminile, e maschile, l’alta gioielleria, le porcellane, l’eyewear, oltre a un’intera sala dedicata alla home collection, console e daybed di cuoio, divani bergère e cuscini di pelle intrecciati.
Per celebrare il progetto, il direttore creativo, Tomas Maier ha disegnato la borsa Bergdorf Goodman Fenice, una reinterpretazione della Fenice, iconico modello caratterizzato da linee morbide e pulite, di proporzioni ampie e di senso urbano, in morbidissima pelle di alce a grana piena di cui solo 25 esemplari saranno messi in vendita nello spazio newyorkese. Ogni pezzo sarà numerato e riporterà all’interno della borsa il nome e la cifra iscritti su una piastrina in argento sterling rifinito in oro rosa.
L’inaugurazione ufficiale dell’iniziativa è fissata per il 14 aprile, con un cocktail party al settimo piano di Bergdorf Goodman con cena privata a seguire.
“Bergdorf Goodman – afferma Tomas Maier, direttore creativo da 8 anni – è un negozio con un senso unico di raffinatezza ed eleganza. Abbiamo voluto celebrare questo evento speciale con una borsa che dialogasse con la straordinaria qualità del negozio, la sua classe, la sua storia, il fatto che sia veramente unico nel suo genere. Abbiamo anche voluto riconoscere la sensibilità newyorkese propria di Bergdorf Goodman progettando una borsa lucente, lussuosa e un po’ audace. È un accessorio che si può indossare ad una colazione al Four Seasons, ad una cena in centro dopo un viaggio in metropolitana, e, naturalmente, per fare shopping da Bergdorf Goodman”. E ora si pensa a una fragranza e a un orologio.
 

2 Responses to “The World of Bottega Veneta”

  1. fendissima says:

    Adoro gli accessori di Bottega Veneta.

  2. Edward Phelan says:

    Oh, si’, sono meravigliosi, anche quelli da uomo (a parte le scarpe, che generalmente non mi entusiasmano).