Un’altra svolta per la celebre ereditiera: la Paris Hilton Clothing Line mira ad un’espansione retail in Europa e in Medio Oriente.

Archiviata la ragazza scandalosa delle foto trash e dei video proibiti, la ragazza degli eccessi che dava il peggio davanti a paparazzi che pubblicavano le sue tragiche uscite in discoteca, dove la bella ereditiera si teneva a malapena in piedi, la bella Paris Hilton si è data una calmata, ha deciso di dare una svolta alla sua vita e da brava businesswoman si è lanciata nella moda con varie linee fashion, lanciando un suo profumo e degli accessori ispirati ad un look bon ton da ragazza di buona famiglia.
Dal debutto, lo scorso settembre a Milano, ha raggiunto 750 punti vendita, ma ora la collezione Paris Hilton Clothing Line, alla sua seconda volta con l’autunno-inverno 2009-2010, punta a estendere il network distributivo. Partner dell’ereditiera è la veneta Diciotto18, che preannuncia 50 nuove aperture entro la fine del 2010. Guidata da Giovanni Antonioli, già fondatore dell’azienda di maglieria Aerre, che conta tra i clienti Benetton, la Diciotto18 di Vittorio Veneto (TV) si occupa della produzione e della commercializzazione dell’abbigliamento Paris Hilton in Europa e Medio Oriente. A Milano la linea glam-chic si trova da Coin in Piazza Cinque Giornate ma l’obiettivo per il 2009 è realizzare corner nei maggiori department store italiani ed europei. Entro il 2010 saranno, inoltre, inaugurati tre monomarca in Russia e altrettanti nel Middle East. Il progetto coinvolge direttamente Paris Hilton, in particolare nella scelta dei materiali di ricerca e negli studi, che mixano ai trend della moda il suo noto e riconoscibile stile. Le attività della giovane americana, non solo moda, bellezza e lifestyle, ma anche film, programmi televisivi e musica, fanno capo alla Paris Hilton Entertainement con sede a Beverly Hills in California.

 

6 Responses to La nuova vita di Paris Hilton

  1. gabriele says:

    Qualcuno la compra?

  2. giulia says:

    Pesce d’aprile?

  3. fendissima says:

    No comment. Intanto lei veste Blumarine.

  4. gt says:

    In questo periodo di crisi paris hilton riesce a vendere qualcosa?

  5. pinuccia says:

    Ho acquistato i capi Paris Hilton al Coin di Roma , devo dire che hanno un ottimo rapporto qualità / prezzo….

  6. renata says:

    e chi l’avrebbe detto che da una scavezzacollo come Paris, gli riusciva bene il “lavoro” di stilista… I capi sono alla moda, e vestono bene