Un tributo ad un grande personaggio del fashion word. Dopo Giorgio Armani, questa volta è John Galliano a ricevere la legion d’onore.

Nuovi grandi ufficiali, commendatori e cavalieri nella Legion d’onore, la più alta onorificenza della Repubblica francese. Lo scorso luglio il grande onore era toccato all’italianissimo Giorgio Armani che, per mano dello stesso presidente Sarkozy all’Eliseo, aveva ricevuto la Légion d’honneur francese come riconoscimento alla sua lunga carriera nel mondo della moda; ora ad essere premiato è lo stilista britannico John Galliano, dal 1997 direttore creativo della maison Dior.
Diplomato in design della moda al Central Saint Martins college of art and design, lo stilista realizza le collezioni Dior e le linee a marchio John Galliano.
Grazie al suo talento, il designer inglese è riuscito a mantenere alto in tutto il mondo il nome del grande stilista scomparso, spesso rivoluzionandolo con sfarzi e strepitosi eccessi, spesso proponendo deliziosi e irresistibili profumi senza, però, mai tradire la sua forte identità e la sua storia. Ultima novità firmata da Galliano è il profumo “Midnight Poison” Dior, ispirato alla sua nuova musa, Eva Green, per la quale ha creato un abito interamente tempestato di swarovski, che l’attrice indossa nello spot televisivo del profumo.
 

3 Responses to Legion d’onore a John Galliano

  1. gabriele says:

    Ditemi che quella foto è uno scherzo.:)

  2. Edward Phelan says:

    Adoro Eva Green. Gran talento e una bellezza misteriosa e un po’ inquietante. Non stento a credere che sia diventata la musa di Galliano, che peraltro, invece, non sopporto, anche se a volte devo a malincuore ammettere che alcune creazioni (ma solo alcune mi piacciono). Alla maison Dior, comunque, dopo Dior stesso, il mio stilista preferito è stato Ferrè.

  3. Valerio says:

    E’ lo stesso trono usato da Madonna nel suo ultimo concerto! :)