La firma sul contratto di licenza non è stata ancora apposta ma l’accordo di massima fra le due parti è stato raggiunto. A breve la firma del contratto per l’abbigliamento La Perla.

Sembra imminente la firma del contratto di licenza tra La Perla e Mariella Burani Fashion Group legato al ready to wear dell’azienda leader nei settori dell’underwear e del beachwear allo scopo di riportarlo alla profittabilità, attraverso la revisione di alcuni processi aziendali che spaziano dallo sviluppo della collezione alla gestione della consegna a livello internazionale. Il nuovo deal dovrebbe generare 20 milioni di euro di ricavi.
Se le trattative andranno in porto, Mariella Burani Fashion Group si occuperà della produzione e della distribuzione del brand bolognese, rilevato al 100% dal Jh Partners , il fondo di private equity made in Usa, fondato nel 1986 con sede a San Francisco e specializzato nel segmento consumer di aziende di medie dimensioni ad elevato potenziale di crescita, col quale nel 2007 La Perla Srl aveva stretto un’alleanza strategica.
La notizia è trapelata durante l’Investor Day svoltosi a Montecarlo il 28 novembre scorso, quando i vertici dell’azienda di Cavriago hanno presentato agli investitori i risultati strategici, operativi e finanziari del primo semestre 2008.
La partnership dovrebbe essere operativa a partire dalla collezione La Perla primavera/estate 2009, l’ultima firmata dal direttore creativo Alessandro Dell’Acqua.
 

Comments are closed.