Parigi festeggia i 40 anni di carriera della stilista che col suo tocco irriverente e trasgressivo ha incarnato a lungo l’ésprit parisien.

Ai 40 anni di carriera della stilista Sonia Rykiel è interamente dedicata la grandiosa retrospettiva alle Arts decoratifs di Parigi aperta fino al 19 aprile. Un percorso tematico tra 220 abiti, i più emblematici dello stile di questa esponente così anomala e originale della creatività francese, una pioniera della moda contemporanea, dal 1968 (anno di apertura della prima boutique a Saint-Germain-des-Pres) a oggi, a cui si aggiungono fotografie di moda, video delle sfilate, documenti inediti.
Classe 1930, la Rykiel debutta nella moda a soli 17 anni, iniziando come vetrinista per un negozio di tessuti di Parigi. Sposa quindi il proprietario di una boutique ed inizia a creare degli abiti per se stessa quando, incinta, non trova nulla di sufficientemente comodo e bello da indossare. Di lì a breve debutta con la propria linea e diventa in pochi anni una delle star della moda mondiale. Per tutti è la “regina del knitwear” e le sue maglie a maxi righe di cui rivoluziona le proporzioni diventano un cult amato ancora oggi dalle ragazze di tutto il mondo. Nella sua lunga carriera la Rykiel produce anche profumi di grande successo e scrive addirittura nove libri.
Dal 2000 ha passato il testimone alla figlia, Nathalie, ora direttrice creativa e presidente della maison. Nathalie è famosa anche per avere ideato Rykiel Woman, un concept store dedicato a 360 gradi al mondo della femminilità, dove si può trovare anche una linea di sexy toys femminili superchic. Chissà che anche alcuni di questi oggetti scabrosi, divertenti e comunque dall’estetica raffinatissima non entrino in una delle austere e seriose sale del museo.

 

3 Responses to Parigi: retrospettiva per Sonia Rykiel

  1. giacomo says:

    Peccato che non sia facile trovare Rykiel Homme. Anni fa comprai un maglione con su scritto ST. GERMAIN. Ogni volta che lo indosso mi piace sempre moltissimo.

  2. gt says:

    Indubbiamente non a londra. Solo donna.

  3. fendissima says:

    Rykiel Homme a Parigi (flagship e Printemps), Mosca (Tsum) e San Francisco (Macy’s).