Tommy Hilfiger apre il suo primo Hilfiger Denim Store a Milano. Dolce & Gabbana rinnovano il flagship della main line a Monaco.

Il cuore della città di Milano si arricchisce con l’apertura del primo flagship Hilfiger Denim al numero 6 di corso Buenos Aires che va ad affiancare, come previsto dalla denim evolution di Tommy Hilfiger Europe, gli altri sei Hilfiger Denim Store presenti sul territorio italiano.
“Milano resterà sempre la capitale della moda nel mondo. Questo Hilfiger Denim Store – ha affermato Tommy Hilfiger che vanta oltre 850 negozi al mondo – sfrutta le radici rock’n’roll del marchio e arricchisce la città dei nostri nuovissimi design di avanguardia”.
Le collezioni uomo e donna saranno esposte in un punto vendita con 10 vetrine, che offrirà anche accessori come orologi, borse, calzature e cinture. Nel suo complesso il negozio presenta un’atmosfera rustica, giovane e fresca: travi portanti, colonne, pareti di mattoni, pavimento in quercia scortecciata, strutture per l’illuminazione e candelabri di grande impatto appesi ai soffitti, naturalmente dotati di cablaggio e microfoni che evocano le radici musicali del marchio.
Per celebrare questa importante novità si svolgerà il prossimo 24 novembre la seconda tappa italiana delle “Hilfiger Sessions”, jam session live esclusive organizzate in giro per il mondo con la sponsorship di Sony Bmg, pensate per regalare a un massimo di 600 invitati emozioni e divertimento ma, soprattutto, per coltivare il patrimonio musicale che fornisce sempre spunti e idee nuove al suo fondatore. Le registrazioni sono trasmesse su Tommy TV, la web tv ad altissima tecnologia recentemente varata che sperimenta il “narrowcasting marketing”, una nuova frontiera dell’entertainment globale per rafforzare ed espandere il proprio marchio guardando agli standard delle reti musicali per giovani e destinata a nicchie, anche ampie, di spettatori/consumatori.

Riapre, invece, ai numeri 11-15 di Maximilianstraße, la boutique Dolce & Gabbana di Monaco di Baviera. Lo spazio, siglato dai due stilisti in collaborazione con l’architetto Ferruccio Laviani, si estende su una superficie di 500 metri quadrati disposta su due piani, il primo dedicato alla donna e agli accessori, il secondo al mondo maschile.
Comune denominatore delle due sezioni sono le sedie in velluto nero e gli chandelier in vetro veneziano. In occasione dell’inaugurazione è stati presentato in Germania anche il libro di Michael Roberts “Fashion victims”, acquistabile nello store rinnovato fino a metà dicembre. Nello stesso periodo, il negozio ospita anche le 26 illustrazioni-collage (una per ogni lettera dell’alfabeto) originali utilizzate dall’autore nel testo.

 

3 Responses to Primo monomarca Hilfiger Denim a Milano e re-opening di Dolce & Gabbana a Monaco

  1. gabriele says:

    Carina la Tommy.TV.

  2. Edward Phelan says:

    Non sapevo che a Milano non ci fosse ancora la Hilfiger Denim. A Bergamo c’è da circa un anno, all’interno del centro commerciale Orio Center.

  3. Alexis Colby says:

    L’ho vista. Non male la Tommy tv.