Il mondo giovane e solare di Tweety dove regnano sensualità e femminilità diventano un profumo delicato e frizzante da indossare tutta la giornata. Per una donna che non vuole dimenticare di essere stata bambina.

Tweety, il famoso canarino giallo dei cartoni animati perseguitato dal cattivo e impietoso gatto Silvestro diventa un profumo.
La Warner Bros. Consumer Products, divisione della Warner Bros. Entertainement che si occupa del licensing e del merchandising relativo ai personaggi Warner Bros ha siglato un accordo a livello mondiale con Selectiva, azienda italiana di cosmesi di alto livello, per la produzione e la commercializzazione di una linea di prodotti ispirata al mood giovane e frizzante di Tweety. Nasce, così, l’Eau de Toilette, un bouquet fresco e fiorito, con note di bergamotto e pompelmo valorizzate da un tocco d’arancia. Accenni di ananas e lampone donano una caratteristica piacevole e unica che unita a rose, gelsomini e giacinti si fondono alle note legnose e vibranti del patchouli e vetiver per una donna passionale che vuole esprimersi unendo il suo lato malizioso e sensuale a quello romantico e sognatore, dove l’essere donna diventa una necessità e l’essere bambina un tenero ricordo. Un’ingenuità fatta donna: consapevole di essere bella, vuole esaltare la propria femminilità coccolandosi con eleganza e charme, proprio come una dama d’altri tempi.
“Grazie all’accordo con Selectiva – ha commentato Maurizio Distefano, General Manager Italy e Agent Markets di Warner Bros. Consumer Products – Tweety fa ingresso nel settore beauty di alto posizionamento. Con questa linea di prodotti, intendiamo rivolgerci ad un target particolarmente attento alle tendenze della moda”.
La stessa fragranza creata per il profumo, infatti, è stata poi declinata in una gamma di prodotti Tweety a marchio Aquolina: una linea bagno che comprende un Body Milk e uno Shower Gel ma anche un delizioso Shimmering Body Powder in una scatola retrò da applicare sul corpo con il ciuffo di piume gialle che illumina la pelle con delicate paillettes per concludere con il nuovo Body Balm, un balsamo solido da applicare su tutto il corpo che lascia la pelle idratata, vellutata e profumata.
Proposte divertenti e spiritose, in vendita da metà ottobre.

 

2 Responses to Novità olfattive: la Warner Bros. lancia il profumo Tweety by Aquolina

  1. giulia says:

    Una buona idea regalo per Natale.

  2. Progetto Cicero says:

    Sono l’ideatore di una community che raccoglie circa 500 artisti e si chiama Progetto Cicero (http://progettocicero.ning.com).Stiamo tentando un esperimento di comunicazione on-line basato sulla creazione di comunità piccole ma dotate di una forte coesione tra i membri che viene ottenuta sia con regole di comportamento (nominalità, tolleranza, proattività ed educazione) sia con la condivisione di discussioni e ragionamenti.Allo scopo di alimentare la discussione tra di noi e trarre ispirazione dalla stessa, abbiamo dato il via ad un’attività che si chiama “Quindi-Ci” (http://progettocicero.ning.com/group/quindici).In soldoni, ogni 15 giorni ci diamo un tema e lo trattiamo con diversi linguaggi.In una sorta di gioco/concorso, passata la quindicina, scegliamo l’intervento più interessante. Il tema attuale è ” il corpo come laboratorio: alla ricerca di un contatto perduto”.Ti scrivo in quanto ho trovato il tuo blog ed ho pensato di invitarti ad alimentare con essa la nostra discussione nella convinzione che, quello che per te sarebbe un secondo di taglia ed incolla, per noi potrebbe essere la fonte di spunti interessanti e la possibilità di aggiungere nuove menti brillanti al nostro gruppo.Tu potresti pubblicizzare il tuoi scritti e trovare persone interessanti con cui discutere.Spero che considererai il mio messaggio come il complimento che esso è.Una cosa importante: ognuno di noi ha i suoi siti, il suo blog, i suoi spazi e non li abbandona. Il Progetto è un luogo dove discutere o presentare questi tuoi lavori (oppure semplicemente le tue idee) e non per fa alcuna concorrenza a blog siti e comunità che già li contengono. Un salutoGuido Mastrobuono(Direttore del Progetto Cicero)PS.Coerentemente con i nostri obiettivi, per l’accesso alla comunità, richiediamo una registrazione nel sito all’indirizzo http://progettocicero.ning.com/?xgi=db6QQdU , per la quale sono richiesti i seguenti dati: Nome, Cognome, Età, Residenza ed una foto del viso.