La brava regista, figlia del grande Francis Ford Coppola, disegnerà una linea di borse e scarpe per la storica maison francese.

Marc Jacobs ha lasciato intendere che forse le collaborazioni alla Louis Vuitton stanno un po’ sfuggendo di mano. Ma questo non significa che smetteranno: WWD ha riferito che Sofia Coppola sarà la prossima stilista ospite. La regista di Marie Antoinette, Il giardino delle vergini suicide e Lost in Translation – nonché figlia del grande Francis Ford Coppola – disegnerà una linea di borsette e scarpe per la maison, che recentemente ha collaborato con Rei Kawakubo, stilista di Comme des Garçons (griffe che sta vivendo un momento di grande notorietà, vista anche la linea disegnata per H&M) per la realizzazione di oggetti in pelle monogrammati. Ma a differenza delle borse in edizione limitata di Kawakubo, disponibili solo in Giappone, le borse e le scarpe disegnate da Sofia Coppola saranno vendute in tutto il mondo. Rimane da chiedersi se le sue creazioni saranno all’altezza di quelle di Richard Prince, Takashi Murakami o Rei Kawakubo. Del resto, tuttavia, Sofia Coppola ha fatto uno stage con Karl Lagerfeld da Chanel quando era alle scuole superiori e ha lanciato la linea di abbigliamento Milkfed nel 1998, quindi non si può dire che non abbia mai fatto questo genere di cose prima d’ora…

 

Comments are closed.