La storica maison Calderoni apre in via Montenapoleone a Milano: la città ritrova, nella sua via dello shopping più prestigiosa lo storico brand del 1840 acquisito e rilanciato dal Gruppo Damiani.

Il Gruppo Damiani annuncia, in occasione dell’apertura della nuova boutique Calderoni 1840 nell’esclusivo distretto dello shopping chic milanese, al 16 di via Montenapoleone, l’accordo di partnership con lo storico brand milanese di gioielli e orologi.

Acquisito dal Gruppo di Valenza nel 2006 – lo stesso periodo in cui quest’ultimo aumentava la propria quota azionaria in Pomellato, portando la partecipazione a 16 punti percentuali – il marchio Calderoni si va ad aggiungere a Damiani, Salvini, Alfieri & St. John e Bliss.

Fortemente connotato per la sua tradizione storica e la vocazione a un lusso tradizionale, il marchio, espressione più raffinata e prestigiosa dell’alta gioielleria italiana, è stato oggetto di un attento restyling per arrivare al rilancio con tutta l’eleganza e l’unicità creativa che da sempre lo contraddistinguono. Fondato da Adone Calderoni, ha sempre rappresentato l’eccellenza nel settore. Per decenni unica vera gioielleria del capoluogo lombardo, ha saputo conquistare anche l’aristocrazia più esigente e le Case Reali di tutta Europa poiché, già dal suo esordio, incarnava e valorizzava al meglio tutti gli elementi distintivi del made in Italy nell’arte del gioiello di classe: un ponderato mix di creatività, tradizione, esclusività, capacità artigianale espressa ai massimi livelli, selezione accurata delle pietre più pure e dei materiali più preziosi.

Anche la comunicazione di Calderoni è diventata storia da leggere e da vedere. I suoi manifesti d’autore realizzati a partire dalla fine del 1800 da grandi maestri della grafica come Adolfo Hohenstein, Riccardo Galli, Giovanni Maria Mataloni, Marcello Dudovich e Milton Glaser, sono il racconto di un secolo fatto attraverso immagini raffinate, che da sempre ne testimoniano l’appartenenza alla gioielleria più raffinata.

Questa operazione si inserisce nella strategia di ampliamento del brand portfolio Damiani, andando a presidiare la fascia altissima del mercato.

“Calderoni – ha dichiarato Guido Damiani, presidente e CEO della società italiana di top jewelry, attiva dal 1924 e quotata nel segmento Star di Borsa Italiana dallo scorso novembre – ha sempre avuto un legame profondo con via Montenapoleone. Siamo particolarmente felici di questo ritorno nel cuore di Milano e siamo altrettanto lieti di poter annoverare all’interno del nostro Gruppo un marchio con fondamenta storiche così profonde e radicate nel mondo dell’alta gioielleria”.

Il concept del nuovo punto vendita, che si sviluppa su circa 100 metri quadri ed è stato studiato e realizzato dall’ufficio progetti interno al Gruppo, evoca il gusto e il sapore del passato sia negli arredi, sia per i materiali sapientemente utilizzati, in un impeccabile equilibrio fra tradizione, classicità e modernità. Pezzi storici trovano così la giusta collocazione accanto a elementi più moderni, che esaltano la raffinatezza degli ambienti e dei gioielli esposti.

Calderoni, complementare ai differenti marchi del Gruppo leader nel mercato italiano della produzione e commercializzazione di gioielli di alta gamma, si avvarrà di una distribuzione altamente selezionata che farà leva sulle relazioni commerciali già esistenti con Damiani in Italia e all’estero.

Un patrimonio inestimabile di contenuti e di valori percepibili che concorrono a realizzare ancora oggi l’alta gioielleria delle collezioni Calderoni: creazioni straordinarie nelle quali il concetto di classico rinasce ogni volta diverso, ma sempre nella sua accezione più elegante.

 

4 Responses to Calderoni 1840 apre in via Montenapoleone

  1. Giulio Perrone Editore says:

    Buona sera!Io sto cercando da settembre informazioni sulla boutique calderoni, magari foto, oppure il catalogo! Anche il marchio mi andrebbe benissimo.Potete per caso aiutarmi? Contattatemi pure via mail.Grazie per l’aiuto che potrete darmi!

  2. Teresa says:

    scusa sono io: Teresa ad aver postato il precedente commento, ma non so perchè mi ha attivato un account che ho cancellato da più di un anno.

  3. Edward Phelan says:

    Ciao Teresa! Faremo il possibile per recuperare tutte le informazioni possibili sulla boutique Calderoni. È urgente? Che cosa ti serve esattamente?

  4. Teresa says:

    Bhe mi servono informazioni per un progetto da consegnare a scuola. Faccio grafica pubblicitaria.Quindi Marchio, magari prodotti, costi^__^…E altro!Se potessimo sentirci via mail te ne parlo più dettagliatamente.Ciao e GRAZIE ^__^